Loading

Informazioni +39 0544 987670

Cervia Città Giardino

Cervia Città Giardino
Cervia e Dintorni

dal 23.05.2019 al 30.09.2019 - Cervia, Tagliata, Pinarella, Milano Marittima

Cervia ti porta verso l’acqua del mare con i suoi innumerevoli giardini che hanno pensieri anche di paesi e città lontani”, così il poeta Tonino Guerra, recentemente scomparso, ha magis
tralmente sintetizzato il significato della manifestazione.
Cervia Città Giardino nacque nel 1972 con il nome Maggio in Fiore, con un tema molto importante ed innovativo, salvaguardare il verde e la natura.
Arrivata alla 47^ edizione è considerata tra le più importanti manifestazioni dedicate all’architettura del verde.
Ogni anno il fior fiore degli artisti, dei tecnici e degli architetti del verde in rappresentanza di oltre 60 città ed enti (italiani e stranieri), si dà appuntamento a Cervia per sperimentare tecniche uniche e innovazioni floreali, creando un’occasione di confronto ed interscambio di creatività, modalità di intervento, metodi e novità nella gestione del verde pubblico e privato.
La 47^ edizione è dedicata a Riccardo Todoli.
Cervia Città Giardino, presenterà i nuovi giardini nell’ultimo week end di maggio con allestimenti che stupiranno anche quest’anno per fantasia e originalità delle composizioni.
Inoltre grazie alla collaborazione con Apimondia (Federazione Internazionale delle Associazioni di Apicoltori) verrà proposto (dal 22 al 26 maggio) nella cornice dello storico Magazzino del Sale “La casa d’oro delle api"una mostra sulle varie tipologie delle arnie che hanno accolto le api per evidenziare l’evoluzione nel corso dell’ultimo secolo.
A completare il week end floreale il “Verde Mercato” (25 e 26 maggio) dedicato agli appassionati di giardinaggio e di erboristeria che animerà il centro storico da mattino a sera, organizzato dal Consorzio Cervia Centro, un’”Estemporanea d’Arte” a cura dell’associazione Cervia incontra l’arte e la mostra “Primavera in Bonsai” a cura di Cervia Bonsai, all’interno dei Magazzini del Sale (dal 24 al 26 maggio).
Confermate anche per il 2019 le passeggiate e la mostra di pittura “en plein air” nel Bosco del Duca D’Altemps a cura di Alteo Missiroli e le iniziative ambientali per la valorizzazione della pineta a cura di Renato Lombardi.